UK - Londra ALBION WHARF

Details

  • Progetto
    Foster + Partners
  • Committente
    Hutchison Whampoa Property
  • Consulenti
    Cameron Taylor Bedford Walker
  • Management
    Davis Langdon Arup Townshend
  • landscape Architects
    Speirs & Major
  • Anno
    1998-2003
  • Brands

Tutto è cominciato a Londra, all’alba del nuovo millennio. Lo Studio Foster + Partners, capitanato dalla superstar britannica dell’architettura, ha incontrato Dada. E l’ha voluta come partner dei suoi progetti. Occasione dell’incontro, l’Albion Riverside, progetto residenziale sulla sponda sud ovest del Tamigi.
Foster ha un’ossessione: “I più piccoli dettagli di un edificio, dalle maniglie ai rubinetti, spesso non vengono considerati, ma sono gli elementi con i quali, chi usa l’edificio, ha un contatto diretto. Sono architettura in miniatura”.

È da questa ossessione che è nata Place, la cucina realizzata da Dada su progetto di Foster + Partners. “Un matrimonio razionale tra bellezza e utilità”. Una cucina di nuova concezione, in Corian e vetro, con lo sviluppo di diverse tecnologie, integrate in un unico sistema, semplice e razionale. Il layout degli appartamenti è orientato alla flessibilità. Anche le 125 Place realizzate seguono questo schema progettuale, improntato alla massima apertura e vivibilità degli ambienti. Sono il centro dello spazio domestico. Un’area comune, accogliente e funzionale, dove possono convivere attività molto diverse. Così nasce Place.